Cosa è mai più assordante quanto il silenzio?
Il silenzio che opprime.
Tutte le cose dovrebbero esser dette.

Lo stesso silenzio che infido serpeggia nei cuori,
ci trattiene nella nostra viscida ed indegna onestà
soffocando il respiro stesso della coscienza.

Non dovremmo mai dimenticare
il suono della nostra Voce.