“L’immaginazione non è uno stato mentale: è l’esistenza umana stessa”