L’immaginazione è più importante della conoscenza.