“Un detto che risale al tempo del daimio Katsushige insegna: « Metti il piede in fallo e cadi sette volte, otto rialzati e risorgi ».
Il samurai dovrebbe avere sempre la libertà di mettere alla prova la propria forza spirituale.”